Un nuovo punto all’uncinetto

In questo nuovo articolo propongo un nuovo punto all’uncinetto anche questo semplice e divertente

Per la lavorazione di questo seplice punto ecco lo schema del punto

Questo punto si lavora su un numero di maglie 9+2

Avviare la catenella

1 GIRO  : 3 catenelle , 1 maglia alta lavorata nella 5 catenella seguita da ( 3 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nella 3 catenella seguita da 1 catenella chiusa con 1 maglia bassa nella seconda catenella del primo giro , 3 catenelle chiuse con 1 maglia alta nella 3 catenella del giro precedente seguita da 1 maglia alta lavorata nella seguente catenella del giro precedente ) ripetere la parentesi fino a fine giro

2 GIRO  :  3 catenelle  e ( nella catenella lavorata nel giro precedente tra le 2 maglie basse lavorare 1 maglia alta , 1 catenella , 1 maglia alta , 1 catenella e 1 maglia alta seguita da 2 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nella maglia catenella che si trova tra le 2 maglie alte lavorate nel giro precedente,  seguita da 2 catenelle ) la dorare la parentesi fino a fine giro

3 GIRO  : 1 catenella  chiusa con 1 maglia bassa lavorata nelle 2 catenelle lavorate nel giro precedente seguite da ( 3 catenelle chiuse con 1 maglia alta lavorata nella prima catenella che si trova tra le 2 maglie alte lavorate nel giro precedente  seguita da 1 catenella chiusa con 1 maglia alta nella seconda catenella che si trova tra le 2 maglie alte lavorate nel giro precedente seguita 3 catenelle chiuse con 1 maglia bassa tra le 2 catenelle del giro precedente 1 catenella chiusa con 1 maglia bassa nelle prossime 2 catenelle del giro precedente ) ripetere la parentesi fino a fine

Buon lavoro !

Inizio maglia aperta cominciando dal collo all’uncinetto

In questo articolo propongo un altro modo di iniziare a lavorare una maglia aperta all’uncinetto .

Per la lavorazione di questa maglia ho iniziato il lavoro cominciando dal collo.

Il punto impiegato nella prima parte del lavoro e molto semplice ad ecco lo schema.

Per cominciare il vostro lavoro dovete prendere in considerazione che questo punto si lavora su un multiplo di maglie 4+1. Come si più notare dallo schema una volta fatta la catenella  il primo giro si lavora a mezza maglia alta

2 GIRO  :  4 catenelle e  ( nella seconda mezza maglia lavorata nel giro precedente lavorare 1 maglia alta doppia , 2 catenelle e 1 maglia alta doppia e 1 maglia alta doppia lavorata nella seconda mezza maglia lavorata nel giro precedente ) lavorare la parentesi fino a fine giro

3 GIRO  : 4 catenelle e ( nelle  due catenelle lavorate nel GIRO precedente lavorare 2 maglie alte doppie , 2 catenelle e 2 maglie alte doppie seguite a 1 maglia alta doppia lavorata nella maglia alta doppia del giro precedente  ) lavorare la parentesi fino a fine giro

4 GIRO : 4 catenelle e ( nelle 2 catenelle lavorate nel giro precedente lavorare 2 maglie alte doppie , 3 catenelle e 2 maglia alta doppie seguita da 1 maglia alta doppia la orata nella maglia alta del giro precedente) lavorare la parentesi fino a fine giro

Se volete potete anche lavorare un altro giro ripetendo il 4 GIRO .

Per continuare il lavoro ho scelto un altro punto anche questo facile da lavorare 

 

Per continuare la nostra maglia lavorate tutte la maglia del giro precedente con maglie basse o delle catenelle da 3 ogni 3 maglie lavorate nel giro precedente.

Non dimenticare di lasciare le maglie per la maniche e continuate il lavoro  fino a fine giro .

2 GIRO  : 3 maglie e 1 maglia alta nella prima maglia bassa lavorata nel giro precedente , ( 3 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nella terza maglia bassa lavorata nel giro precedente,  3 catenelle chiuse con 1 maglia alta lavorata nella terza maglia alta del giro precedente seguita da 1 altra maglia alta lavorata nella seguente maglia bassa lavorata nel giro precedente ) ripetere la parentesi fino a fine

Ripetere 2 GIRO fino a fine lavoro

Buon lavoro !

 

 

Motivo a stella all’uncinetto

Un motivo semplice a otto angoli lavorato con maglie basse, maglie alte e maglie bassissime .

Lo schema  del lavoro 

Per i iniziare lavorate 1 catenella di 6 maglie e chiudetela a cerchio con 1 maglia bassissima .

3 catenelle e nel cerchio lavorate 15 maglie alte e chiudete il giro con 1 maglia bassissima nella 3 catenella d’inizio.

2 GIRO  : 4 catenelle e 1 maglia bassa chiusa nella prima maglia, seguita da 2 catenelle , ( nella seguente maglia alta del giro precedente lavorare 1 maglia alta , 1 catenella e 1 maglia alta seguita da 3 catenelle )ripetere la parentesi fino a fine giro e chiudere con una maglia bassissima nella terza catenella d’inizio giro .

3 GIRO  : 4 catenelle nelle catenella del giro precedente seguita da 1 maglia alta chiusa nella stessa catenella del giro precedente , 3 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nelle 3 catenelle del giro precedente seguita da 3 catenelle , ( nella prossima catenella del giro precedente lavorare 1 maglia alta ,1 catenella e 1 maglia alta seguita da 3 catenelle chiuse con 1 maglia bassa e 3 catenelle ) lavorare la parentesi fino a fine giro e chiudere il giro con una maglia bassissima nella terza catenella d’inizio giro .

4 GIRO  : 4 catenelle lavorate nella catenella del giro precedente seguita da 1 maglia alta lavorata nella stessa catenella seguita da 4 catenelle chiuse con una maglia bassa nella maglia bassa del giro precedente seguita da 4 catenelle ; ( nella catenella del giro precedente lavorare 1 maglia alta , 1 catenella e 1 maglia alta seguita da 4 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nella maglia bassa del giro precedente seguita da 4 catenelle ) ripetere la parentesi fino a fine giro e chiudere con una maglia bassissima nella terza catenella d’inizio giro.

I giri a seguire sono simili aumentando  il numero di maglie tra la maglia alta e maglia bassa come nello schema . Potete decidere autonomamente il numero di giri che desiderate eseguire .

P.s. per iniziare potete lavorare le 15 maglie alte direttamente nella 1 catenella .

Buon lavoro !

Borsa di ecopelle lavorata all’uncinetto

In queste settimane di quarantenna ho realizzato un nuovo progetto che mi ha molto appassionata perciò lo condivido con voi , si tratta di una borsa in ecopelle lavorata all’uncinetto.

Un progetto abbastanza semplice ma che richiede tempo e pazienza ma vedendo il risultato ne vale la pena .

Prendete la  nostra ecopelle e sul dietro con un metro e un righello tracciate i triangoli tutti della stessa misura

Tagliateli e sempre con righello e il metro tracciate delle piccole righe tutte alla stessa distanza e delle stessa misura che vi serviranno poi per cucire il triangolo

Cucite il triangolo come nella foto

In base alle dimensioni della borsa che desiderate realizzare vi serviranno tra 20 e 22 quadrati

Dopo aver cucito il quadretto, col uncinetto lavorate maglie basse interno ( io ho lavorato una maglia bassa nel primo quadretto e due maglie basse nel secondo quadretto , e ai angoli ho lavorato 2 maglie basse da tutte e due i lati .

2 GIRO : ho lavorato una maglia bassa in ogni maglia bassa del giro precedente  tranne ai angoli dove ho lavorato 2 maglie basse nella stessa maglia.

3 GIRO  : ripetere il secondo giro.

Una volta lavorati tutti i quadrati disponeteli sul piano di lavoro nel ordine che volete cucirli .

Col ago cominciate a cucirli tra loro mantenendo l’ordine prestabilito.

Ecco il lavoro finito

Potete chiudere qui il lavoro , io per la mia borsa ho messo altre 2 quadrati e 4 triangoli

Non avendo a disposizione dei manici ho seplicemente messo una corda ai lati della borsa e ho lavorato delle semplice maglie attorno

Ho anche ritagliato qualche figura geometrica e ho fato lo stesso lavoro che ho fato con i quadrati realizzando dei piccoli lavoretti per dare un tocco particolare alla mia borsa

Lavorare poi l’interno della borsa e cucitelo con cura .

Ed ecco la mia borsa 

Buon lavoro!

 

 

Mascherine con lacci all’uncinetto

In questo periodo di quarantena dovuto a covid-19 ho trovato diversi tutorial che propongono delle mascherine a portata di tutti , io sto replicando uno di questi tutorial , una mascherina facile da realizzare e molto utile visto i tempi .

Per la realizzazione di questa mascherina abbiamo bisogno di tessuto in cotone, forbice  , filo per cucire , elastico o cotone ed uncinetto per la realizzazione dei lacci .  tagliare due pezzi di cotone di 22 cm lunghezza e 16 cm altezza.  Metteteli con la facciata che desiderate far vedere una contro l’altra e uniteli  con dei spilli

Cuciteli sopra e il sotto con un semplice punto

Ed ecco il lavoro finito

girate il lavoro

ed ecco il lavoro fino a qui fatto 

  1. Adesso mettete  il bordo del lato sinistro al interno del lavoro e formate delle pieghe fermandoli con dei spilli come nella foto
  2. Fatte la stessa cosa anche sul lato oposto

Cucite i lati come fatto in precedenza

Non avendo del elastico ho optato  per un laccio fatto all’uncinetto  cioè una semplice catenella di 90 maglie

 I laici vengono cuciti lateralmente sulla cucitura fatta in precedenza ed ecco pronta la mascherina

Ovviamente se disponete di una macchina da cucire risparmierete più tempo ma queste mascherine li possono fare tutti .

Buon lavoro !

Punto bicolore a forma di ventaglio all’uncinetto

Un nuovo punto  bicolore a forma di ventaglio che può essere utilizzato per lavorare cappotti o maglioncini più pesanti

Un punto facile da lavorare utilizzato catenelle, maglie basse , maglie alte e maglie alte incrociate .

 

Lo schiema del punto

Si inizia con una catenella tenendo conto che il lavoro si svolge su un multiplo di maglie di 6+1 .

1 GIRO  : 1 catenellabe 1 maglia bassa lavorata nella prima catenella , ( nella 3 catenella del giro precedente lavorare 5 maglie alte seguite da 1 maglia bassa lavorata nella 3 catenella del giro precedente )ripetere la parentesi fino a fine giro

2 GIRO  : 5 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nella terza maglia alta delle 5 lavorate nel giro precedente , seguita da 1 catenelle chiusa con 1 maglia bassa lavorata nella prima maglia alta delle 5 successive lavorate nel giro precedente seguita da ( 1 catenella chiusa con una maglia alta lavorata nella quinta maglia alta delle precedenti 5 catenelle formando un incrocio di maglie , seguita da 1 catenella chiusa con 1 maglia bassa lavorata nella 3 maglia alta delle 5 lavorate nel giro precedente) lavorare la parentesi fino a fine giro e chiudere il giro con una maglia alta lavorata nella maglia bassa del giro precedente

3 GIRO  :  3 catenelle e 2 maglie alta lavorate nella maglia alta del giro precedente seguita da 1 maglia bassa lavorata nella maglia bassa del giro precedente e ( nella catenella lavorata tra le maglie incrociate lavorate nel giro precedente lavorare 5 maglie alta seguite da 1 maglia bassa lavorata nella maglia bassa del giro precedente ) ripetere la parentesi fino a fine giro

Il lavoro proseguire lavorando il secondo e il 3 giro .

Buon lavoro!

 

 

Motivo bicolore a forma di quadrato all’uncinetto

Oggi propongo un motivo un po differente

Lo schema

Si comincia con una catenella di 21 catenelle chiuse con una maglia alta nella nonna catenella contando dal uncinetto,( 2 catenelle chiuse con 1 maglia alta nella terza catenella del primo giro ) ripetere la parentesi per altre tre volte.

2 GIRO : 5 catenelle chiuse con 1 maglia alta lavorata nella terza catenella del giro precedente seguita da ( 2 catenelle chiuse con 1 maglia alta lavorata nella maglia alta del giro precedente ) ripetere la parentesi fino a fine giro .

3,4,5 GIRO ; ripetere il secondo giro

6 GIRO  : ( 3 catenelle e  2 maglie alte lavorate nella maglia alta del ultimo giro , 1 maglia alta lavorata nella maglia alta del giro precedente,  2 maglie alte lavorate nelle 3 catenelle successive seguite da 1 maglia alta nella maglia alte seguente , 3 catenelle seguite da 1 maglia alta nella terza catenella del giro precedente , 2 catenelle lavorate nelle 2 catenelle del giro precedente ,1 catenella nella terza catenella del giro precedente seguita da 2 maglie alte lavorate nella maglia alta del giro precedente e 1 maglia alta lavorata nella catenella d’inizio lavoro  seguita da 3 catenelle )ripetere la parentesi per altre tre volte ma al posto di 3 catenelle d’inizio lavorare 1 maglia alta .

7 GIRO  : 3+ ” ( 10 catenelle chiuse con 1 maglia bassa nelle 3 catenelle che si trovano a metà quadrato , seguite da 15 maglie basse lavorate nelle 10 catenelle seguite da 3 maglie alte e 4 maglie alte lavorate nelle 4 maglie basse del giro precedente ) lavorare la parentesi per altre quattro volte seguite da 5 maglie alte lavorate nelle tre catenelle situate al angolo del quadrato” ; ripetere  le virgolette per altre 3 volte .  Io ho utilizzato un colore diverso per gli ultimi due lati del triangolo.  Ed ecco il lavoro finito

Buon lavoro!

 

Cuoricino per profumare la macchina all’uncinetto

Oggi propongo come progette un cuore fatto di fiori all’ uncinetto . Ho realizzato questo progetto lavorando 3 fiorellini che poi li ho uniti formando un cuoricino. Questo progetto si può utilizzare sia per profumare la propria casa , sia la propria machina .

Lo schema del lavoro

Per iniziare lavorate i fiori separatamente

5 catenèlle e nella prima catenella d’inizio lavoro lavorare 1 maglia alta e 1 catenella per 7 volte e chiudere il giro con una maglia bassissima nella terza catenella del inizio giro

2 GIRO : 3 catenelle e 2 maglie alte chiuse insieme formando un petalo seguito da 3 catenelle  e  ( nella catenella del giro precedente lavorare 3 maglie alte chiuse insieme seguite da 3 catenelle) ripetere la parentesi per altre 6 volte e chiudere il giro con una maglia bassissima nella maglia che chiude il petalo di inizio giro.  Per il mio cuoricino ho usato il foglio di gomma.

Lavorare sei fiori ( 3 fiori per parte  )

Per chiuderli seguite lo schema più  precisamente il  giro segnalato in rosa . Lavorate tutte i due lati . Prendete un foglio in feltro , disegnate la forma e tagliatelo.  Per finire unite i due cuoricini seguendo lo schiama tracciato in rosso. Spruzzate sul feltro il profumo desiderato .

Ecco il lavoro finito

Un progetto semplice e facile e originale . Ecco anche un altro lavoro per profumare la mia macchina utilizzando i triangoli lavorati in un articolo precedente .

 

Buon lavoro!

Punto a zig-zag all’uncinetto

Un nuovo punto a zig-zag e bicolore.

Un punto lavorate con maglie con catenelle , maglie basse,maglie alte .

Lo schema del punto

Si lavora su un multiplo di 16 maglie

1 GIRO  :  4 catenelle, 1 maglia alta lavorata  nella quinta catenella e 1 altra maglia alta lavorata nella sesta catenella chiuse insieme , seguite da 5 maglie alte lavorate nelle 5 catenelle successive ; ( nella prossima catenella del giro precedente  lavorare 5 maglie alte seguite da 5 maglie alte nelle prossime 5 catenelle del giro precedente  ; nelle prossime 5 catenelle del giro precedente lavorare 5 maglie alte  chiuse insieme seguite da 5 maglie alte lavorate nelle 5 catenelle del giro precedente)  lavorare la parentesi fino a fine giro

2 GIRO  :  3 catenelle seguite da 2 maglie alte lavorate nelle 2 maglie alte del giro precedente chiuse insieme seguite 1 catenella 1 maglia alta lavorata nella seconda maglia alta del giro precedente seguita da 1 catenella e ( 1 maglia alta lavorata nella prima maglia alta delle 5 maglie alte lavorate nella stessa catenella del giro precedente seguita da 1 catenella e nella terza maglia alta del giro precedente lavorare 5 maglie alte seguite da 1 catenella, 1 maglia alta lavorata nella maglia alta del giro seconda maglia alta del giro precedente seguita da 1catenella e 1 maglia alta lavorata nella seconda maglia alta del giro precedente seguita da 1 catenella ; nelle prossime 5 maglie alte del giro precedente lavorare 5 maglie alte chiuse insieme seguite da 1 catenella,  1 maglia alta e 1 catenella  ) ripetere la parentesi fino a fine giro

3 GIRO  :  3 catenelle , nella catenella e nella maglia alta del giro precedente  lavorare 2 maglie alte chiuse insieme seguite da 1 catenella e (  1 maglia alta lavorata nella prima maglia alta del giro precedente seguta da 1 catenella e 1 maglia alta lavorata nella prima maglia alta delle 5 maglie alte del giro precedente seguita da 1 catenella e nella terza maglia alta del giro precedente lavorare 5 maglie alte seguite da 1 catenella , 1 maglia alta chiusa nella maglia alta del giro precedente seguita da 1 catenella e nella catenella , maglia alta, catenella , maglia alta, catenella , maglia alta del giro precedente lavorare 5 maglie alte chiuse insieme seguite da 1 catenella  )  lavorare la parentesi fino a fine giro.

Buon lavoro!

Triangoli all’uncinetto

In questo articolo lavoreremo un  piccolo triangolo all’uncinetto lavorato in due coloro. Per la lavorazione di questo piccolo progetto ho utilizzato cotone nr 5, uncinetto nr 3 e come punti ho utilizzato catenelle, maglie bassissime,  maglie alte,  maglie alte doppie,  e petali ( 3 maglie alte chiuse insieme .

Ecco lo schema del piccolo triangolo

Lavoraŕe 4 catenelle e nella prima catenella lavorare 2 maglie alte chiuse insieme formando un petalo seguito da 3 catenelle e ( nella prima catenella lavorare 3 maglie alte chiuse insieme seguite da 5 catenelle , lavorare sempre nella catenelle d’inizio 3 maglie alte chiuse insieme seguite da 3 catenelle ) ripetere la parentesi proseguire il lavoro con un 3 maglie alte chiuse insieme lavorate nella catenella d’inizio lavoro seguita da 2 catenelle e 1 maglia alta chiusa nella maglia che chiude il primo petalo

2 GIRO  :  3 catenelle seguite da 2 maglie alte lavorate nella maglia alta del giro precedente e ( nelle 3 catenelle del giro precedente lavorare 1 maglia alta, 2 catenelle e un altra maglia alta ; nelle 5 catenelle del giro precedente lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle,  1 maglia alta doppia ,3 catenelle et 3 maglie alte) ripetere la parentesi fino a fine giro

3 GIRO : 3 catenelle,  ( 2 maglie altelavorate nelle 2 maglie alte del giro precedente e nelle 2 catenelle del giro precedente lavorare 2 maglie alte seguite da 3 maglie alte lavorate nelle prossime 3 maglie alte del giro precedente e nelle 5 catenelle del giro precedente lavorare 3 maglie alte , 5 catenelle e 3 maglie alte chiuse con 1 maglia alta lavorata nella prima maglia alta del giro precedente) lavorare la parentesi fino a fine giro.

Finito il nostro piccolo triangolo volendo un triangolo più grande lavorando 4 triangoli si può avere un triangolo più grande in base al progetto che desiderate realizzare.

Buon divertimento e buon lavoro!